Carmen. Rose rosse per te

CARMEN. rose rosse per te

una produzione AsLiCo

OPERA BABY 2018 – IV EDIZIONE

Regia di Manuela Capece e Davide Doro

Ideazione Musicale di Federica Falasconi

una danzatrice e un fisarmonicista in scena

Un cerchio rosso, una distesa di fiori accoglie i piccolissimi spettatori.

Un filo di lucine ricorda una festa nella piazza del paese.

Una donna balla e un uomo suona la fisarmonica.

Raccontano senza parole la storia di una grande passione.

Si cantano i grandi sentimenti, suonano le note morbide che ci cullano verso tumulti…

Siamo invitati a vivere. Siamo invitati a ballare.

È una musica che gira rotonda, è una danza che fa girare la testa.

È rosso come il cuore

rosso come una ciliegia

come un peperoncino piccante

come un fuoco di notte.

Rosso come l’amore.

L’amour est un oiseau rebelle.

 

La scena è composta da un piccolo fondale/sipario rosso al centro di un tappeto tondo nero.

La musica della fisarmonica accompagna la coreografia. Una rosa rossa e tantissimi petali di rosa raccontano la passione.

Carmen danza e gioca molto vicino al pubblico, le mani eleganti muovono nell’aria il lungo stelo del suo fiore rosso.

C’è un bacio appassionato da raccontare.

Si sente in lontananza la musica festosa della corrida, il toro è stato preso, Carmen e Don José sono ormai vicinissimi. È quando arriva il bacio che si sfoga la passione. La musica cresce, l’aria e tutto lo spazio si riempie di petali rossi. Nel turbinio dei petali la passione prende il sopravvento. Dopo lo spettacolo la danzatrice crea una piccola coreografia insieme ai bambini.

Ogni bambino riceve una rosa rossa, per un momento di gioco in movimento tra corpo e fiore. Ad ogni bambino rimarrà poi un petalo rosso da portare via, un piccolo pezzo di passione da tenere in mano.

COMPAGNIA RODISIO

Manuela Capece e Davide Doro, attori e autori, fondano la compagnia rodisio nel 2005.

Da allora la compagnia rodisio porta avanti il suo lavoro in Italia e all’estero, produce spettacoli per bambini e per tutti, progetta e cura percorsi di ricerca e di formazione per bambini, ragazzi e adulti.I suoi spettacoli sono tradotti in 10 lingue, francese, inglese, spagnolo, portoghese, catalano, greco, russo, tedesco, danese e giapponese.

Il suo linguaggio scenico si nutre di quotidianità, per farne emergere gli aspetti più sorprendenti, parlando sempre con ironia e leggerezza. Insegue con passione un’idea di apertura e condivisione e cerca la sua crescita nel viaggio e nel contatto con lingue, culture e pubblici differenti.

FEDERICA FALASCONI

Federica Falasconi progetta e realizza le drammaturgie musicali di Opera Kids (2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2015, 2016), di Opera it (2012, 2013, 2014, 2015, 2016) e di Opera Baby (2015, 2016), programmi di As.Li.Co/Opera Education volti alla diffusione dell’opera lirica dalle scuole dell’infanzia ai licei.

L’edizione 2012 “Nabuccolo” (regia di Federico Grazzini) di Opera Kids è stata rappresentata con successo anche presso l’Opéra Royal de Liègi Wallonie; l’edizione 2013 “Celeste Aida” ha debuttato felicemente al Festival Internazionale MITO, l’edizione 2015 di Opera it (testo di Paola Barbato) ha esordito presso il prestigioso Piccolo Teatro Strehler di Milano. E’ pianista accompagnatore e docente dei corsi organizzati annualmente per i vincitori del Concorso As.Li.Co. tenuti, fra gli altri, da Rockwell Blake, Edoardo Müller, Robert Kettelson, Lorenzo Arruga, Luis Alva, Enza Ferrari, Luciana Serra, Tiziana Fabbricini, Barbara Frittoli, Alfonso Antoniozzi, William Matteuzzi, Mariella Devia, Marco Berti, Lawrence Brownlee Daniela Barcellona.